Classicissimo Tramonto+Off Camera Flash

AVVERTENZA: Questo post potrebbe annoiarti (come tutti gli altri del resto) se non sei un nerd con una reflex digitale!
La foto qua sotto è stata scattata con una canon 20d + canon 50mm f/1.4 a 1/2500sec f1/4.
170055-Martrina tramonto-IMG_0141

La fotocamera è stata impostata in manuale in maniera da ottenere l’apertura desiderata. In questo caso ho scelto la massima apertura consentita dall’ottica per limitare quanto più possibile la profondità di campo in maniera da staccare il soggetto dallo sfondo e valorizzare lo splendido bokeh del 50mm canon.
La velocità di scatto è stata regolata di conseguenza in maniera da esporre correttamente il bel tramonto. COme si vede però il risultato è che il soggetto (la Martina) risulta decisamente sottoesposto.
Una soluzione sarebbe quella, a parità di apertura di aumentare il tempo di scatto in maniera da sovraesporre il soggetto. In questo caso però sarei andato a bruciare un sacco di dettagli sullo sfondo perdendo saturazione.

Per fortuna e un pò come tutti quanti, ho sempre con me una coppia di pocket wizard e nel bagagliaio uno stand con un ombrellino bianco shoot through.
Sfidando il gelo polare e la pazienza della martina ho piazzato l’ombrellino col suo bel flash appena fuori dall’inquadratura, 45° a destra della fotocamera con il 580 exII, dopo qualche prova, a 1/64 full power.
170125-Martrina tramonto-IMG_0143
I dati di scatto sono incredibilmente gli stessi: I Pocket sincronizzano a 1/2500sec!!!
Utilizzano ed ottimizzano infatti la tecnica usata dai flash canon detta high speed sync che attraverso una serie di brevi lampi ripetuti consente di aggirare il limite della velocità di sync delle reflex digitali che si aggira di solito attorno a 1/250sec. Quando si decideranno i produttori a far sparire tendine e specchietto?
Comunque il risultato, nerdismo a parte, è che lo sfondo conserva i suoi colori ed è completamente sfuocato. Il volto della martina è stavolta correttamente esposto. Inoltre l’omprellino ha ammorbidito la luce rendendo meno evidenti e dure le ombre. Inoltre la posizione del flash ha creato il “triangolo di luce” sotto l’occhio destro (a sinistra nella foto) della martis.
Nel close up qua sotto, un esempio di cosa è in grado di fare il 50mm:
170640-Martrina tramonto-IMG_0178

Le lamelle sono praticamente assenti e il solo è quasi perfettamente circolare. (f/1.4 – 1/2000 sec)